La Darbia blog

LA BOTTEGA di Edo

Testo di Claudia Femia

Ven, 28 marzo 2014
LA BOTTEGA di Edo
Tutti i paesi d’Italia, anche le più piccole borgate nascoste tra le valli, hanno un posto dove le persone si incontrano. Spesso questo luogo è la piazza del paese oppure il bar dello sport, altre volte è il tabaccaio, l’edicola o il barbiere.Sono posti in cui le persone vanno con uno scopo ben prec..

Tutti i paesi d’Italia, anche le più piccole borgate nascoste tra le valli, hanno un posto dove le persone si incontrano. Spesso questo luogo è la piazza del paese oppure il bar dello sport, altre volte è il tabaccaio, l’edicola o il barbiere.
Sono posti in cui le persone vanno con uno scopo ben preciso come bere il caffè o acquistare il giornale, ma spesso il vero fine è quello di incontrarsi e di scambiare quattro chiacchiere, anche solo per parlare della pioggia che non arriva o del forte vento che ha abbattuto l’albero sulla strada.

A Vacciago di Ameno il centro del paese è La Bottega di Edoardo Tondina.

Nella Bottega di Edo si può trovare di tutto, dal pane fresco alla verdura; certo detto così potrebbe sembrare un po’ riduttivo, ma in realtà Edo è un vero professionista che nel corso degli anni ha saputo selezionare il meglio della nostra produzione agroalimentare per poterlo offrire alla sua clientela.

Da Edo potrete trovare sia i prodotti del nostro territorio (dal latte fresco al Gorgonzola fino al famoso riso Carnaroli), che le migliori eccellenze alimentari che hanno fatto grande il nostro Paese nel mondo, dal prosciutto di Parma alla pasta di Gragnano.

Un piccolo consiglio per i nostri ospiti a La Darbia: se siete abituati ad affollatissimi ipermercati dove solitamente acquistate in base all’offerta del giorno o al “prendi tre paghi due”, una bella mattina, appena svegli, fatevi una rilassante passeggiata sino alla Bottega e provate a far la spesa lasciandovi consigliare da Edo, magari mentre chiacchierate un po’ con lui del grande caldo che è finalmente arrivato...